· 

Finiamola: in Asd siamo volontari non lavoratori

Il mondo dello sport minore cui questo articolo è dedicato, sta attraversando un periodo di grosse preoccupazioni, non già «per le novità apportate» al comparto dalla Legge di stabilità 2018, ma per l’interpretazione che di essa né danno commercialisti, tributaristi e consulenti del lavoro cui tornerebbe di non poco tornaconto che le società minori venissero aggravate dagli obblighi tipici del datore di lavoro.

 

Motivo del contendere è, come già scritto, il comma 359 dell’art. 1 della finanziaria il quale dice:«I compensi derivanti da contratti di co.co.co. stipulati da Asd e Ssd riconosciute dal CONI costituiscono redditi diversi ai sensi dell'articolo 67, comma 1, lettera m), del Tuir.

 

I compensi derivanti dai co.co.co. stipulati dalle Ssd lucrative riconosciute dal CONI costituiscono redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente ai sensi dell'articolo 50 del testo unico». La distinzione è netta ed inequivocabile.

 

A quegli interpreti che al solo accenno alle co.co.co. vorrebbero far rotolare il tutto lungo la costosa china degli obblighi giuslavoristici, invocando il rinvio che il comma 358 fa al D.Lgs n. 81/2015 teso a ricondurre nell’ambito del lavoro dipendente le false collaborazioni, ci si permette di osservare come già quella norma prendesse atto della particolarità delle collaborazioni fornite in ambito sportivo escludendole dalle altrimenti logiche conseguenze.

 

Proprio essa stabiliva di non essere applicabile:«Alle collaborazioni rese a fini istituzionali in favore  delle Asd e Ssd  affiliate  a Federazioni ed Enti riconosciuti  dal  C.O.N.I.,  ex Lege 289/2002, art. 90».

 

Quindi? Far sottoscrivere ai tesserati non già un contratto di collaborazione ma una dichiarazione di volontariato per fini istituzionali ed affidare eventuali incarichi a fronte dei rimborsi di cui all’art. 67 lett. m) del Tuir, come legge consente.

 

Articolo stampato su Bassanoweek , su Schio&Thieneweek,  Montebellunaweek, San Bonifacioweek

 

Giancarlo andolfatto